Lavorare il fimo..Aiuto, come fare?

Buongiorno a tutti!! Mi diverte sempre di più farvi partecipi delle mie esperienze nel mondo fai-da-te! Oggi parlo un po del fimo e della domanda più frequente che tormenta il portafogli e le nostre menti!

Posso colorare il fimo con le tempere?

I colori in commercio ne sono tantissimi quindi non ci si pone il dilemma di utilizzare le tempere, i guanti etc..

Può capitare però,  che avete il fimo bianco o di un altro colore e volete aggiungere della tempera complementare per ricavare il colore preferito, senza dover spendere per comperare altro fimo. Una risposta certa non so darla, ma mi appiglio alla mia poca esperienza!

Recentemente ho provato ad aggiungere del colore bianco a un pezzo di fimo blu scuro (volevo l’azzurro chiaro) ma il risultato non fu per niente diverso dal blu originale, rimase scuro! Successivamente invece ho aggiunto della tempera magenta a del fimo bianco e mi si colorò di rosa!  A questo rosa poi ho aggiunto del giallo per ottenere il rosso, ebbene si..rossooo!!!  Ma il dubbio e l’insicurezza che il fimo si potesse colorare con le tempere mi rimase..quindi ho provato a mescolare del fimo blu al giallo ed ottenere il verde…risultato positivoo!! Quindi, nel primo esperimento penso abbia sbagliato proporzioni tempera/fimo (mah!).

Contenta di ciò, ho deciso che comprerò i tre colori base (rosso, blu, giallo più il bianco) e colorerò quello che mi serve e del colore che mi serve con le tempere!! Evviva..si risparmiaaaa!! Hehe..se è un fai-da-te deve esserlo in tutto e per tutto!! Se si cominciano a spendere tanti euro che handmade è??

Tornando a noi, una volta scoperto che il fimo e le tempere sono amiche, dirò che è anche possibile pennellare il lavoro dopo cotto con i colori. Ma permane la questione del pastrocchio se non si è precisi! Ma in ogni caso, anche questa è una soluzione!

 

Annunci

6 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. geggecreations
    Lug 23, 2012 @ 20:28:57

    troppo piccolo il mio ihihihi sono all inizio

    Rispondi

  2. Krisztina
    Apr 09, 2013 @ 12:37:57

    Ciao, grazie per le preziose informazioni!
    Posso chiederti una cosa? Avrei bisogno di ottenere un effetto opaco come se l’oggetto creato sia fatto di pietra. Quale tipo di Fimo devo acquistare? Quelli che ho provato erano troppo lucidi!

    Rispondi

  3. VIKY
    Apr 10, 2013 @ 19:27:18

    KRISZTINA PUOI COMPRARE IL FIMO TRASLUCENT E POI MISCHIARLO CON IL COLORE CHE PREFERISCI… IL RISULTATO SARà UN COLORE OPACO MA UN POCO PIù CHIARO

    Rispondi

  4. Carmela
    Giu 02, 2013 @ 12:53:45

    bello,creativo,si deve solo trovare il tempo e la pazienza e …..la creatività .Carmen

    Rispondi

  5. giooooooo
    Lug 14, 2013 @ 00:51:27

    Ciao! Io non ho ancora iniziato con il fimo perchè non ho un fornello per cuocerlo e non ho i soldi per comprarlo. Mi potresti dare un altro consiglio per poterlo “cuocere” senza fornello????

    Rispondi

  6. aissa
    Ago 28, 2013 @ 12:27:54

    ho appena scoperto il tuo blog, e mi piace tantissimo, vorrei iniziare con il fimo e qui sto trovando tanti informazioni per una principiante come me… grazie. sto aquistando anche un po di materiale e volevo dire a gioooo per i fornelli se hai qualche mercatino dell’usato o discount prova a guardare si fanno affari

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: